Benvenuti nel Mio Mondo, un mondo strano e variegato dove parlo di me e dei miei interessi: natura, benessere, salute, casa, consigli, hobby, passioni, desideri, progetti e tanto altro.

C amminare per me significa entrare nella natura. Io vado per vedere, per sentire, con tutti i miei sensi. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori. Le alte montagne sono per me un sentimento.
Reinhold Messner

Indice articolo

Elenco delle macchie più ostinate (cliccare sulla macchia che vi interessa per vedere come eliminarla): Aceto, Acqua, Acquerelli, Adesivo, Alcol, Aranciata, Bevande alcoliche, Bevande analcoliche, Bibite, Biro, Birra, Brodo, Bruciature, Burro, Cacao, Caffè, Calce, Carta carbone, Catrame, Centrifugati di frutta, Cera, Cera per pavimenti, Chewing-gum, Cioccolata, Cioccolato, Coca cola, Colla, Colori ad olio, Conserva di frutta, Cosmetici...

Aceto

Cotone

tamponare con acqua (6 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Lana

tamponare con sapone di marsiglia sciolto in acqua tiepida

Seta

tamponare con sapone di marsiglia sciolto in acqua tiepida

Sintetici

tamponare con acqua (7 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Torna su

Acqua e pioggia

Cotone

immergere in acqua calda

Lana

immergere in acqua tiepida

Seta

sfumando col ferro caldo ed un panno umido poi immergere in acqua tiepida

Sintetici

immergere in acqua calda

Macchie resistenti

cospargere di talco, coprire con un panno e passare il ferro da stiro tiepido

Torna su

Acquerelli e tempere

Cotone

tamponare con acqua (6 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Lana

tamponare con sapone di marsiglia sciolto in acqua tiepida

Seta

tamponare con sapone di marsiglia sciolto in acqua tiepida

Sintetici

tamponare con acqua (7 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Macchie resistenti

tamponare con alcool

Torna su

Adesivo e scotch

Cotone

strofinare con acetone

Lana

strofinare con acetone

Seta

tamponare con acqua ed acetone in parti uguali

Sintetici

tamponare con acqua (3 cucchiai) ed acetone (1 cucchiaio)

Torna su

Alcol

Cotone

immergere la zona in acqua fredda (4 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio), sciacquare in acqua (1 litro) ed aceto bianco (1/2 bicchiere)

Lana

immergere la zona in acqua fredda (4 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio), sciacquare in acqua (1 litro) ed aceto bianco (1/2 bicchiere)

Seta

immergere la zona in acqua fredda (5 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio), sciacquare in acqua (1 litro) ed aceto bianco (1/2 bicchiere)

Sintetici

immergere la zona in acqua fredda (4 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio), sciacquare in acqua (1 litro) ed aceto bianco (1/2 bicchiere)

Torna su

Bevande alcoliche (birra, vino bianco, superalcolici, etc)

Cotone

tamponare con alcool

Lana

immergere la zona in acqua fredda (4 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio), sciacquare in acqua (1 litro) ed aceto bianco (1/2 bicchiere)

Seta

tamponare con acqua ed alcool in parti uguali

Sintetici

tamponare con acqua (2 cucchiai) ed alcool (1 cucchiaio)

Macchie resistenti

sfregare con acqua calda (3 cucchiai) ed aceto bianco caldo (1 cucchiaio)

Torna su

Bevande analcoliche (bibite varie, gassosa o gazzosa, coca cola, aranciata, limonata, etc)

Cotone

strofinare con aceto bianco e detersivo liquido in parti uguali

Lana

strofinare con acqua ed etere in parti uguali

Seta

strofinare con acqua tiepida

Sintetici

strofinare con aceto bianco e detersivo liquido in parti uguali

Torna su

Biro

Cotone

tamponare con latte ed aceto in parti uguali

 

oppure

 

poggiare al rovescio su carta assorbente e tamponare con alcool

Lana

tamponare con latte ed aceto in parti uguali

 

oppure

 

poggiare al rovescio su carta assorbente e tamponare con alcool

Seta

tamponare con latte ed aceto in parti uguali

 

oppure

 

poggiare al rovescio su carta assorbente e tamponare con alcool

Sintetici

spruzzare abbondante lacca sulla macchia poi strofinare con un panno asciutto e pulito finché non sparisce

Torna su

Brodo

Cotone

tamponare con carta assorbente, sfregare con sapone di marsiglia, lasciar agire per 10 minuti e risciacquare abbondantemente

Lana

tamponare con carta assorbente, sfregare con sapone di marsiglia, lasciar agire per 10 minuti e risciacquare abbondantemente

Seta

tamponare con carta assorbente, sfregare con sapone di marsiglia, lasciar agire per 10 minuti e risciacquare abbondantemente

Sintetici

tamponare con carta assorbente, sfregare con sapone di marsiglia, lasciar agire per 10 minuti e risciacquare abbondantemente

Torna su

Bruciature

Cotone

applicare del bicarbonato di sodio inumidito con poca acqua, far agire 10 minuti e risciacquare abbondantemente

Lana

applicare acqua (1 cucchiaio) acqua ossigenata (1 cucchiaio) ed ammoniaca (1/2 cucchiaino)

Seta

tamponare con acqua fredda (1 cucchiaio) con succo di limone (1 cucchiaio) e sale da cucina (1 cucchiaio)

Sintetici

applicare acqua (1 cucchiaio) acqua ossigenata (1 cucchiaio) ed ammoniaca (1/2 cucchiaino)

Macchie resistenti

strofinare con una zolletta di zucchero bagnata con acqua ossigenata

Torna su

Caffè

Cotone

tamponare con acqua tiepida (7 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio)

Lana

tamponare con acqua tiepida (7 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio)

Seta

tamponare con acqua tiepida (8 cucchiai) ed acqua ossigenata (1 cucchiaio)

Sintetici

tamponare con acqua tiepida (7 cucchiai) ed alcool (1 cucchiaio) poi sciacquare con acqua (6 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Macchie resistenti

tamponare con glicerina

Torna su

Calce

Cotone

far seccare, spazzolare poi tamponare con acqua (5 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Lana

fatela seccare, spazzolare poi tamponare con acqua e sapone di marsiglia

Seta

fatele seccare, spazzolare poi tamponare con acqua e sapone di marsiglia

Sintetici

far seccare, spazzolare poi tamponare con acqua (5 cucchiai) ed ammoniaca (1 cucchiaio)

Torna su

Carta carbone

Cotone

strofinare con benzina

Lana

strofinare con benzina

Seta

strofinare con acqua (2 cucchiai) e benzina (1 cucchiaio)

Sintetici

strofinare con acqua (2 cucchiai) e benzina (1 cucchiaio)

Torna su

Catrame

Cotone

strofinare con burro fino a farla sparire poi strofinare dal rovescio con benzina

Lana

strofinare con burro fino a farla sparire poi strofinare dal rovescio con benzina

Seta

strofinare con burro fino a farla sparire poi strofinare dal rovescio con acqua (2 cucchiai) e benzina (1 cucchiaio)

Sintetici

strofinare con burro fino a farla sparire poi strofinare dal rovescio con acqua (2 cucchiai) e benzina (1 cucchiaio)

Torna su

Cera

Cotone

far seccare, staccare delicatamente dal tessuto poi metterlo tra due pezzi di carta assorbente e stirare, pulire i residui con acqua ossigenata

Lana

far seccare, staccare delicatamente dal tessuto poi metterlo tra due pezzi di carta assorbente e stirare, pulire i residui con acqua ossigenata

Seta

far seccare, staccare delicatamente dal tessuto poi strofinare con acqua (1 bicchiere) e benzina (1 cucchiaio), pulire i residui con acqua ed acqua ossigenata in parti uguali

Sintetici

far seccare, staccare delicatamente dal tessuto poi strofinare con acqua (1 bicchiere) e benzina (1 cucchiaio), pulire i residui con acqua ed acqua ossigenata in parti uguali

Macchie resistenti

strofinare delicatamente con etere

Torna su

Cera per pavimenti

Cotone

tamponare con benzina poi sfregare con sapone di marsiglia

Lana

tamponare con benzina poi sfregare con sapone di marsiglia

Seta

tamponare con acqua e benzina in parti uguali poi applicare sapone di marsiglia

Sintetici

tamponare con acqua e benzina in parti uguali poi applicare sapone di marsiglia

Torna su

Cioccolato, cioccolata e cacao

Cotone

lavare subito con acqua calda molto salata

Lana

tamponare con acqua (1 cucchiaio), alcool (1 cucchiaio) ed aceto (1 cucchiaino) lavare subito con acqua tiepida molto salata

Seta

tamponare con acqua (1 bicchiere) ed ammoniaca (1 cucchiaio) lavare subito con acqua tiepida molto salata

Sintetici

tamponare con acqua (4 cucchiai), acqua ossigenata (1 cucchiaio) ed ammoniaca (1 cucchiaino) lavare subito con acqua tiepida molto salata

Macchie resistenti

applicare un impasto di sapone grattugiato (1 bicchiere), candeggina (1 cucchiaino) ed un tuorlo d’uovo, lasciar agire per 10 minuti e sciacquare con acqua calda molto salata

Torna su

Colla

Cotone

applicare sapone di marsiglia sciolto ed aceto bianco caldo

Lana

applicare sapone di marsiglia sciolto ed aceto bianco caldo

Seta

applicare sapone di marsiglia sciolto ed aceto bianco

Sintetici

applicare sapone di marsiglia sciolto ed aceto bianco

Torna su

Colori ad olio

Cotone

mettere un panno sotto la macchia e tamponare prima sul rovescio e poi sul dritto con essenza di trementina o acquaragia

Lana

mettere un panno sotto la macchia e tamponare prima sul rovescio e poi sul dritto con essenza di trementina o acquaragia

Seta

mettere un panno sotto la macchia e tamponare sul rovescio con acqua (4 cucchiai) ed acquaragia (1 cucchiaio) poi applicare sapone di marsiglia

Sintetici

mettere un panno sotto la macchia e tamponare prima sul rovescio e poi sul dritto con acqua (3 cucchiai) ed acquaragia (1 cucchiaio) poi applicare sapone di marsiglia

Torna su

Cosmetici (rossetto, ombretto, matite, mascara, blush, etc)

Cotone

tamponare con etere ed alcool in parti uguali

Lana

tamponare con etere ed alcool in parti uguali

Seta

tamponare con acqua (1 bicchiere), alcool (1 cucchiaio) ed etere (1/2 cucchiaio)

Sintetici

tamponare con acqua (1 bicchiere), alcool (2 cucchiaio) ed etere (1 cucchiaio)

Torna su

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna